lunedì 14 ott 2019
HomeCorporate M&AGatti Pavesi Bianchi con Comelz nell’acquisizione della maggioranza del capitale di Develer

Gatti Pavesi Bianchi con Comelz nell’acquisizione della maggioranza del capitale di Develer

Gatti Pavesi Bianchi con Comelz nell’acquisizione della maggioranza del capitale di Develer

Gatti Pavesi Bianchi, con un team composto dal partner Andrea Giardino (nella foto) e dallo junior partner Giuseppe Toia, ha assistito Comelz, azienda leader a livello mondiale nella produzione di macchine per il taglio automatizzato utilizzate nei settori calzaturiero, degli accessori in pelle ed interni automotive, nell’acquisizione dai soci Giovanni Bajo e Simone Zinanni, assistiti dallo studio KEIS Law, della maggioranza del capitale di Develer, azienda specializzata nello sviluppo di soluzioni IT software e hardware.

KEIS Law ha agito con l’avvocato Donato Nitti, per gli aspetti legali, e il dottore commercialista Andrea Chiostri per gli aspetti contabili e fiscali.

Giovanni Bajo e Simone Zinanni continueranno a gestire la Società, preservando le attuali linee di business e incrementando l’attività di sviluppo informatico, la ricerca e l’innovazione tecnologica per il gruppo Comelz

L’acquisizione di Develer consentirà a Comelz uno sviluppo ancora più rapido dei propri prodotti con un maggiore uso di nuove tecnologie quali Intelligenza Artificiale (AI), Big Data e Internet of Things. L’integrazione dei prodotti del gruppo Comelz con le piattaforme dei propri clienti consentirà di fornire soluzioni di taglio end-to-end con macchinari industry 4.0 ready e applicazioni cloud based, CAD/CAM e di advanced data analytics. Il gruppo Comelz si attende di chiudere il 2018 con un fatturato di circa €75 milioni di cui circa €5 milioni derivanti dall’area software, pro-forma per l’acquisizione.

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.