Fotovoltaico e aree agricole, L&B Partners vince al Tar per Q-Energy

Con sentenza n. 1630 del 7 luglio 2022, la Sezione III del TAR Lombardia, ha accolto il ricorso presentato da una delle società del gruppo Q-Energy contro la Provincia di Lodi e la Regione Lombardia per l’annullamento del provvedimento con cui era stato espresso giudizio negativo di compatibilità ambientale per un impianto fotovoltaico a terra in area agricola.

In particolare, le amministrazioni provinciali e regionali avevano considerato il progetto non compatibile con il PEAR (Programma Energetico Ambientale Regionale) della Lombardia in quanto localizzato in aree agricole classificate come “non idonee” alla installazione di tale tipologia di impianti.

Il TAR Lombardia, accogliendo le tesi difensive della ricorrente, assistita da L&B Partners avvocati associati con gli avvocati Pina Lombardi, Bartolomeo Cozzoli e Alessandro Salzano che hanno lavorato in team con la inhouse legal counsel Lorenza Basilavecchia, ha chiarito che incombeva sull’amministrazione l’onere di dimostrare che la realizzazione dell’impianto avrebbe impedito la praticabilità di attività agricole.

In particolare, i giudici amministrativi, in aderenza a quanto eccepito nel ricorso, hanno evidenziato che “consentire agli enti interessati di stabilire divieti generalizzati per tutte le aree agricole comporterebbe la conseguenza di impedire la realizzazione di impianti alimentati da fonti rinnovabili anche laddove l’insediamento degli stessi potrebbe essere bilanciato con tutti gli altri interessi pubblici in gioco, non tenendo in debita considerazione anche la necessità che si potenzi il settore”.

Fotovoltaico e aree agricole, L&B Partners vince al Tar per Q-Energy

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group S.p.A. lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group S.p.A.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC Publishing Group S.p.A. – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 50.000,00 i.v.

Copyright 2022 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram