Embron acquista il 20% di Sprinx. Tutti gli studi legali del deal

Il gruppo norvegese Embron, player tecnologico in settori come lo shipping, offshore, difesa, trasporti e medical, ha acquisito (in parte rilevando quote dagli attuali soci, in parte sottoscrivendo una prima tranche di aumento capitale dedicato) il 20% delle quote dell’italiana Sprinx Technologies, nell’ambito di un complesso accordo che porterà la società norvegese entro il 2023 a detenere un pacchetto di maggioranza in Sprinx.

Sprinx è un independent software vendor (ISV) italiano, specializzato nella progettazione e fornitura di piattaforme software video intelligenti per il monitoraggio intelligente della mobilità di veicoli e persone, nel pubblico e nel privato. Parte dell’accordo è anche un importante contratto di collaborazione di R&D tra QRTECH, parte del gruppo Embron, e il team di ingegneri e sviluppatori di Sprinx in Italia per lo sviluppo di nuove soluzioni per il mercato internazionale.

PwC TLS ha assistito Embron Group dal punto di vista fiscale con un team composto da Franco Boga, Giuseppe Pigoli e Manuel Marchetti.

Lo studio Eversheds Sutherland, con un team composto da Beatrice Bigonzi, partner responsabile del dipartimento Commerciale e di Proprietà Intellettuale dello studio, e dalla senior associate Gaia Chifari, in coordinamento con l’avvocato Peter Berdal Gangnæs dello studio norvegese Storløkken, ha fornito assistenza legale a Embron Group con particolare focus sugli aspetti di proprietà intellettuale, asset strategico dell’operazione.

Sprinx è stata assistita per gli aspetti fiscali e finanziari da studio Faraone, con un team composto dal socio Alessandra Faraone e dal senior associate Stefano Scalaberi, mentre advisor legale dell’operazione è stato lo studio Masotti Cassella, che ha assistito Sprinx in tutte le fasi con un team composto dal socio Luca Masotti e da Anne Moutardier, senior associate.

redazione@lcpublishinggroup.it

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram