mercoledì 05 ago 2020
HomeReal EstateLo studio Elled nella prima operazione immobiliare italiana in blockchain

Lo studio Elled nella prima operazione immobiliare italiana in blockchain

Lo studio Elled nella prima operazione immobiliare italiana in blockchain

Lo studio Elled – Scordino De Bellis, fondato nel 2018 dai partner Luca Scordino e Daniela De Bellis e specializzato negli ambiti del diritto commerciale, m&a, proprietà intellettuale e nella contrattualistica pubblica e privata, è stato advisor legale di Realhouse e Investi R.E. nella partnership per la prima operazione immobiliare italiana in blockchain.

L’operazione immobiliare – la prima compiuta mediante tecnologia blockchain (nello specifico Ethereum) – è stata realizzata attraverso la creazione di un equity token della società Immobiliare Casati, denominato Rhc1 e legato al sottostante immobiliare composto da due palazzine site in Roma.

La blockchain è intervenuta in due macro-fasi:

– la creazione del “passaporto digitale” dell’operazione, dal credito (npl) originato da banca Unicredit, fino ai dettagli dell’immobile e del veicolo che condurrà l’operazione.

– la creazione di equity token, in favore dei soci, legati by technology a tutte le informazioni precedenti e programmati secondo gli accordi previsti nei patti parasociali.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.