mercoledì 02 dic 2020
HomeCorporate M&ADLA Piper e Studio Bortoluzzi nell’acquisizione di EA

DLA Piper e Studio Bortoluzzi nell’acquisizione di EA

DLA Piper e Studio Bortoluzzi nell’acquisizione di EA

Alfanar Co. ha completato l’acquisizione di EA. La società araba, con sede a Riyadh (Arabia Saudita) e con un fatturato di 2,5 miliardi di dollari, è uno dei maggiori player nel settore dell’industria elettrica e opera nell’ambito della produzione, progettazione e sviluppo di centri e con diverse strutture in Medio Oriente, Asia ed Europa. Il closing dell’operazione è avvenuto il 6 dicembre 2016. Alfanar si era aggiudicato l’asta tenutasi il 30 giugno 2016 per la vendita di Elettromeccanica Adriatica in liquidazione offrendo 27,9 milioni di euro.

DLA Piper ha assistito Alfanar con un team multidisciplinare guidato dal managing partner Wolf Michael Kühne (nella foto) e composto dalla legal director Barbara Donato, dal partner Christian Montinari che ha seguito gli aspetti relativi alle questioni fiscali e dall’avvocato Andrea Leonforte che ha curato gli aspetti regolamentari connessi al trasferimento degli impianti idroelettrici.

Il liquidatore di Elettromeccanica Adriatica in liquidazione, la dottoressa Simona Romagnoli, ed EA sono stati assistiti dall’avvocato Paolo Bortoluzzi dello Studio Bortoluzzi di Ancona.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.