sabato 05 dic 2020
HomeCorporate M&ADla Piper e Pavesio nell’acquisizione di Imaforni da parte di Gea

Dla Piper e Pavesio nell’acquisizione di Imaforni da parte di Gea

Dla Piper e Pavesio nell’acquisizione di Imaforni da parte di Gea

DLA Piper ha assistito il gruppo quotato GEA Group AG nella stipula dell’accordo per l’acquisizione, tramite la controllata italiana GEA Mechanical Equipment Italia, di Imaforni holding del gruppo Imaforni che detiene, tra l’altro, il 100% della società operativa Imaforni International, leader nella progettazione e produzione di attrezzature industriali per prodotti da forno (bakery), affiancata da Pavesio e Associati.

Il closing dell’operazione, siglata con gli azionisti di Imaforni, è atteso entro i prossimi due mesi.

Per DLA Piper ha agito un team guidato dal country managing partner Wolf Michael Kühne (nella foto) e dal senior associate Danilo Surdi. L’operazione, ha richiesto il coinvolgimento di diversi professionisti attivi in vari ambiti tra i quali la partner Francesca Sutti e gli associate Barbara Donato, Valentina Marengo, Elena Varese, Pasquale Siciliani, Carmen Chierchia e i trainee Beatrice Marzi e Carlos Rosquet Martinez.

Lo Studio ha agito al fianco del dipartimento legale interno del gruppo GEA, guidato dal Dr. Martin Rothfuchs, Head of Corporate Legal Affairs.

Pavesio e Associati di Torino ha assistito gli azionisti di Imaforni S.p.A. con un team guidato dal partner Andrea Cristaudi, coadiuvato dal partner Marco Tessera Chiesa, e altri professionisti attivi in vari ambiti tra i quali il partner Vittorio Torazzi e gli associate Umberto Michielin e Francesco Amprimo.

Qualche mese fa DLA Piper aveva già assistito GEA nell’acquisizione di Comas S.p.A., azienda leader specializzata nella produzione di impianti di alta qualità per l’industria dolciaria e CMT Costruzioni Meccaniche e Tecnologia S.p.A., società attiva nel settore della produzione di macchine e impianti per l’industria casearia. Queste operazioni rientrano nella strategia del gruppo GEA 2020 volta a rafforzare la posizione del Gruppo GEA nel mercato dei macchinari per prodotti alimentari.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.