giovedì 22 feb 2018
HomeCambio di PoltroneDentons rafforza il project finance con Giovanni Diotallevi

Dentons rafforza il project finance con Giovanni Diotallevi

Dentons rafforza il project finance con Giovanni Diotallevi

Dentons annuncia l’ingresso dell’avvocato Giovanni Diotallevi (nella foto) in qualità di partner, responsabile dell’area Project Finance.

L’avvocato, dopo 17 anni trascorsi presso Chiomenti, dei quali 15 come socio, si unisce al team di Banking & Finance di Dentons con l’obiettivo di sviluppare l’area del Project Finance e delle operazioni segregate “cash flow based”.

Il nuovo partner, per avviare la costituzione di un team che avrà base a Roma, porta con sé l’avvocato Andrea De Luca Picione in qualità di managing counsel e l’avvocata Stefania Verroca in qualità di associate.

Diotallevi ha maturato una significativa esperienza in relazione alla finanza di progetto nel settore delle infrastrutture, trasporti, telecomunicazioni, energia, servizi idrici e servizi in concessione in genere. In particolare tra i suoi highlights professionali: la strutturazione del project finance per l’autostrada A24/A25; il Project Bond emesso per il rifinanziamento del Passante di Mestre; diversi finanziamenti relativi ai grandi progetti infrastrutturali ex “Legge Obiettivo”, tra i quali quello della Salerno-Reggio Calabria e quello della SS 106 Jonica; la strutturazione di finanziamenti “non-recourse” nel settore delle energie rinnovabili; l’assistenza a primari fondi nell’investimento in operatori attivi nel settore delle energie rinnovabili; l’assistenza a primari operatori non europei in relazione ad investimenti nei c.d. settori strategici, con particolare riferimento all’energia; l’assistenza a primarie imprese di costruzioni in relazione ad operazioni in concessione, tanto all’estero quanto in Italia, nei settori delle infrastrutture viarie, idroelettriche, dei parcheggi ed ospedaliere.

In Dentons sono, inoltre, recentemente entrati: presso l’ufficio di Roma, nel dipartimento di Tax, l’associate Leonardo Grassi, proveniente da DLA Piper; presso l’ufficio di Milano, nel dipartimento di Litigation & Arbitration, l’associate Davide Petris, dallo studio legale Portolano Cavallo e nel dipartimento di Real Estate l’associate Andrea Benedetti da Hi.Lex – Avvocati Associati.

Con questi nuovi ingressi, sale a 12 il numero dei professionisti della practice italiana di Banking & Finance, parte integrante di un team globale di oltre 900 professionisti. 

 

 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.