lunedì 27 mag 2019
HomeCorporate M&ACvc compra Mario Pretto Finanziaria (Pasubio): gli advisor legali

Cvc compra Mario Pretto Finanziaria (Pasubio): gli advisor legali

Cvc compra Mario Pretto Finanziaria (Pasubio): gli advisor legali

Cvc Capital Partners, uno fra i più grandi fondi di private equity in Europa, si aggiudica il processo di vendita per la cessione del 100% della Mario Pretto Finanziaria, holding della famiglia Pretto che controlla il gruppo Pasubio di Arzignano. Nell’operazione, secondo quanto risulta a legalcommunity.it, sono coinvolti Shearman & Sterling con Fabio Fauceglia (nella foto) e Clifford Chance, mentre l’avvocato Francesco Rivi dello studio associato Corradi D’Incà ha fornito assistenza legale alla famiglia Pretto. 

Fondato negli anni ’50, il gruppo vicentino si è affermato nella fornitura di soluzioni in pelle per l’industria automobilistica con un elevato livello di qualità, innovazione tecnologica ed eccellenza operativa. Nel 2016, il Gruppo ha generato un fatturato di oltre 290 milioni di euro (+20% vs. il 2015) con un Ebitda di 30 milioni di euro (+30%). Oltre l’90% del business è generato all’estero, fornendo la pelle per gli interni dei più imporanti brand di auto di lusso, incluso Jaguar Land Rover, Lamborghini, Bentley, Porsche, Ferrari, Maserati e Bmw. Principali mercati serviti sono UK, Germania, Stati Uniti e Asia.

Il gruppo opera con 6 stabilimenti, di cui 5 in Italia e 1 in Serbia, producendo oltre 8 milioni di metri quadrati di pelle l’anno. Fattori di successo del gruppo guidato dai fratelli Alberto e Luca Pretto sono l’alta qualità dei prodotti realizzati, importanti investimenti in R&D, designing, innovation e un elevato livello di servizio ai clienti.

Secondo fonti interpellate da financecommunity.it, Cvc avrebbe valutato il gruppo Pasubio circa 300 milioni di euro, a fronte di un fatturato atteso per il 2017 di 335 milioni di euro e di un’Ebitda di 35 milioni. L’acquisition financing è stata fornito da un pool di banche a Londra, che ha visto Bnp Paribas, Intesa e Unicredit tra i principali attori, mettendo a disposizione fondi per oltre 100 milioni di euro.

La famiglia Pretto, dopo avere valutato l’interesse espresso da diversi gruppi internazionali, ha scelto come partner finanziario il fondo di private equity Cvc Capital Partners. L’obiettivo della partnership in cui la famiglia Pretto avrà una quota di minoranza e la gestione operativa, è quello di sostenere un importante programma di crescita e di espansione internazionale, che prevede anche delle acquisizioni, alcune delle quali già in discussioni avanzata. Obiettivo è il raggiungimento di 1 miliardo di euro di fatturato nei prossimi 4 anni.

Per ulteriori dettagli leggi la news su financecommunity.it a questo link.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.