venerdì 04 dic 2020
HomeAggiornamentiCresce del 26% Turkish Airlines

Cresce del 26% Turkish Airlines

Cresce del 26% Turkish Airlines

Turkish Airlines ha presentato i risultati finanziari relativi all’anno 2012 all’Istanbul Stock Exchange. Il fatturato è cresciuto del 26% arrivando a 14,9 miliardi di lire turche (6,47 miliardi di Euro), il profitto operativo è aumentato del 192% raggiungendo 1.048 milioni di lire turche (455 milioni di Euro) ed il profitto netto è passato dai 19 milioni di Lire Turche del 2011 (8 milioni di Euro) ai 1.133 milioni di Lire Turche (492 milioni di Euro) del 2012. Nel 2012 Turkish Airlines ha fatto volare 39 milioni di passeggeri, con un incremento del 20% rispetto al 2011. Grazie a questo risultato, la compagnia aerea di bandiera turca si è classificata al terzo posto tra i membri dell’AEA (Association of European Airlines) per quanto riguarda il numero di passeggeri. Guardando verso il futuro, Turkish Airlines ha già fissato degli obiettivi ambiziosi per i prossimi 10 anni e ha accelerato le proprie operazioni affinché possa raggiungere i propri traguardi. Proprio in questo senso, il 15 marzo scorso il Consiglio di Amministrazione ha annunciato la decisione di aggiungere 117 nuovi Airbus alla flotta esistente, che porteranno il numero totale dei velivoli di Turkish Airlines a 375, inclusi aerei cargo. Inoltre, l’età media diminuirà da 6,6 a 5 anni entro la fine del 2020. Attualmente, i dipendenti di Turkish Airlines sono 15.679, i quali lavorano in varie posizioni: piloti, personale di volo, tecnici e altri professionisti del settore. Grazie all’acquisizione dei nuovi velivoli e alle conseguenti aperture di posizioni lavorative, si prevede che nel 2020 il numero di dipendenti di Turkish Airlines salirà a ben 29.000.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.