Dispositivi anti-Covid, EXP Legal con ECS nel deal con il governo indonesiano

L’Indonesia, attraverso il governo della Provincia di Bengkulu, si è affidata ad una tecnologia Made in Italy per la sanificazione degli ambienti e il contestuale contrasto alla pandemia da Covid-19. La tecnologia è stata sviluppata e brevettata dall’azienda salernitana Extra Corporeal Solutions – ECS.

L’operazione, di valore pari a 240 milioni di euro in 5 anni, ha ad oggetto una prima fornitura di circa 120mila sanificatori ambientali di ultima generazione che sono in grado di inattivare il virus Sars-Cov-2, attraverso il meccanismo di danneggiamento delle eliche di DNA ed RNA del virus utilizzando la tecnologia UV-C.

Per gli aspetti legali e di trade finance, ECS è stata assistita dallo studio legale EXP Legal, con un team composto dal managing partner Antonello Corrado (nella foto a sinistra) e dal senior associate Stefano Rossi (nella foto a destra), con il supporto dell’of counsel Domenico Del Sorbo

Dispositivi anti-Covid, EXP Legal con ECS nel deal con il governo indonesiano

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram