Closing dell’acquisizione di Surfaces da parte di TA Associates: tutti gli studi

TA Associates ha annunciato di aver completato l’acquisizione del gruppo Surfaces, attivo nella produzione di utensili abrasivi diamantati per le lavorazioni di finitura di ceramica, pietra, vetro e meccanica, presente sul mercato con i marchi Surfaces Technological Abrasives, Adi, No Coat, Rbm e International Chips, da Astorg.

Latham & Watkins ha assistito TA Associates con un team guidato da Stefano Sciolla (nella foto) e composto da Giovanni Spedicato, Andrea Stincardini, Marco Martino, Federica Ventura, Nadia Campanella, Paola Nava e Elena Pavan per i profili corporate, Marcello Bragliani, Antongiulio Scialpi, Erika Brini Raimondi, Maria Cristina Grechi e Sofia Caspani per i profili finance, da Cesare Milani e Virginia List per gli aspetti regolamentari dell’operazione, e da Luca Crocco per i profili antitrust.

Astorg è stata assistita dallo studio BonelliErede mentre il management della società si è avvalso della consulenza dello studio Pavia e Ansaldo, con un team composto dal partner Giuseppe Besozzi, dal counsel Maria Chiara Puglisi e dalla junior associate Nicoletta Botta.

Closing dell’acquisizione di Surfaces da parte di TA Associates: tutti gli studi

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram