sabato 28 nov 2020
HomeCorporate M&ACLIFFORD CHANCE CON L’OREAL NELL’ACQUISIZIONE DI CARITA E DECLEOR

CLIFFORD CHANCE CON L’OREAL NELL’ACQUISIZIONE DI CARITA E DECLEOR

CLIFFORD CHANCE CON L’OREAL NELL’ACQUISIZIONE DI CARITA E DECLEOR

Jones Day ha assistito Shiseido, colosso giapponese della cosmesi, nella vendita al gruppo francese L’Oreal, assistito da Clifford Chance, degli asset Carita e Decléor per 230 milioni di euro. Il numero uno al mondo della cosmetica, L'Oreal aveva lanciato un'offerta di acquisto a Shiseido lo scorso ottobre e le due società erano in trattativa esclusiva.

Il team di Jones Day era composto dal socio Renaud Bonnet e dall’associate Jean-Gabriel Griboul per gli aspetti corporate francesi e dall’associate Laura Tredwell per gli aspetti M&A italiani. Gli avvocati Carla Calcagnile e Laura Baldisserra hanno rispettivamente seguito gli aspetti fiscali e giuslavoristici dell’operazione.

Il team di Clifford Chance è stato guidato dal socio della sede parigina Catherine Astor-Veyres, insieme al counsel Alexandra Salanson e all'associate Julien Brun, per gli aspetti di diritto francese, e dal socio Umberto Penco Salvi (nella foto) per quelli di diritto italiano, coadiuvato dall'associate Giorgio Totis. Gli aspetti italiani di diritto del lavoro sono stati seguiti dal senior associate Paola Mariani, mentre il socio Luciano Di Via ha seguito quelli di antitrust.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.