mercoledì 23 set 2020
HomeInternational Capital MarketsClifford Chance advisor nella sottoscrizione dell’aumento di capitale di ePrice

Clifford Chance advisor nella sottoscrizione dell’aumento di capitale di ePrice

Clifford Chance advisor nella sottoscrizione dell’aumento di capitale di ePrice

ePrice ha annunciato la conclusione dell’offerta in opzione delle 285,6 milioni azioni ordinarie di nuova emissione nell’ambito dell’aumento di capitale da complessivi 20 milioni di euro.

Come si apprende dal comunicato stampa della società, durante il periodo di offerta in opzione, iniziato il 3 agosto 2020, sono stati esercitati quasi 29 milioni di diritti di opzione per la sottoscrizione di 203 milioni di azioni, pari al 71,15% del totale delle azioni offerte, per un controvalore 14,2 milioni di euro Sono stati inoltre esercitati diritti di prelazione per la sottoscrizione di 9,7 milioni di azioni per un controvalore di circa 685mila euro. Al termine del periodo di offerta rimane quindi non sottoscritte le azioni pari al 25,42% dell’aumento di capitale, per un controvalore di circa 5 milioni di euro. Tale importo è comunque coperto dagli impegni di sottoscrizione dell’inoptato.

Nel contesto dell’operazione ePrice è stata assistita per gli aspetti legali da Clifford Chance, con un team corporate composto dal partner Paolo Sersale, dal counsel Stefano Parrocchetti Piantanida (nella foto) e da Pietro Bancalari. Intermonte ha poi agito in qualità di placement agent e Brera Advisory in qualità di advisor finanziario.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.