mercoledì 23 set 2020
HomeEnergyIl fondo Ieef II entra nel capitale di Ccc Holdings Europe: Gop e Orrick gli studi

Il fondo Ieef II entra nel capitale di Ccc Holdings Europe: Gop e Orrick gli studi

Il fondo Ieef II entra nel capitale di Ccc Holdings Europe: Gop e Orrick gli studi

Lo studio legale internazionale Gianni Origoni Grippo Cappelli & Partners ha assistito il fondo di investimento mobiliare di tipo chiuso denominato Italian Energy Efficiency Fund II, gestito da Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica sgr, nell’ambito di un’operazione che ha visto l’ingresso del fondo nel capitale di Ccc Holdings Europe – Ccche, assistita da Orrick, con un investimento iniziale di 18 milioni di euro, e la definizione delle relative pattuizioni parasociali.

Ccche, società finanziaria holding con sede in Italia specializzata nel settore del riscaldamento, ventilazione, condizionamento e refrigerazione è guidata dal presidente e amministratore delegato Gregory Cedric Deldicque, imprenditore con pluridecennale esperienza nel settore in Europa e negli Usa.

Il team di Gop è stato coordinato dal partner Stefano Cirino Pomicino (nella foto a sinistra), coadiuvato dall’associate Davide De Franco.

Orrick ha agito con un team composto dalla special counsel Anna Spanò (nella foto a destra), dall’associate Federico Urbani e dalla junior associate, Valentina Mancuso, che sin dall’avvio del progetto, hanno assistito Cold Chain Capital e le società italiane del gruppo per tutte le fasi della strutturazione del club deal sia da un punto di vista societario che contrattuale. Il primo round di investimenti è stato completato nel gennaio scorso e da allora Ccche ha finalizzato due acquisizioni in Italia.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.