martedì 01 dic 2020
HomeCorporate M&ACARNELUTTI CON CHELSFIELD PER LA PARIGI DI RISANAMENTO

CARNELUTTI CON CHELSFIELD PER LA PARIGI DI RISANAMENTO

CARNELUTTI CON CHELSFIELD PER LA PARIGI DI RISANAMENTO

Chelsfield presenta un'offerta vincolante per i nove immobili parigini di Risanamento. Il fondo, assistito dall'avvocato Luca Arnaboldi di Carnelutti, mette sul piatto 1,2 miliardi, con la disponibilità di versare una caparra di 30 milioni, garantita da Ing. L'offerta, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, sarebbe arrivata il 20 gennaio a tutti i membri del Cda guidato da Claudio Calabi.

Il blitz del fondo inglese che fa capo alla cordata Olayan, Qatar, Bankof East Asia, è in contrapposizione alla nuova offerta che Luigi Zunino ha inviato alle banche socie prima di Natale: 0,19 euro ad azione per acquistare il 63,5% del capitale e successiva Opaa 0,25 euro.

Su questa proposta gli istituti guidati da Intesa e Unicredit avrebbero avviato un negoziato: Unicredit avrebbe chiesto 0,21 euro. E mentre la trattativa sarebbe ancora in corso, l'offerta di Chelsfield forza la mano. 

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.