venerdì 04 dic 2020
HomeLitigation - ArbitrationC-LEX CON IL COMUNE DI PISA VS REGIONE TOSCANA

C-LEX CON IL COMUNE DI PISA VS REGIONE TOSCANA

C-LEX CON IL COMUNE DI PISA VS REGIONE TOSCANA

Antonio M. Calamia (in foto), socio di C-Lex, ha ricevuto incarico di rappresentare il Comune di Pisa contro la Regione Toscana in relazione alla controversia avente ad oggetto la cessione della partecipazione di quest’ultima (pari al 16,9 %) in SAT Spa, società che gestisce lo scalo aereoportuale internazionale di Pisa. Infatti, la Regione Toscana ha espresso la propria volontà di aderire all'Opa lanciata dalla società Corporacion America del magnate armeno-argentino Eduardo Eurnekian. Al fine di bloccare tale iniziativa, ritenuta dal Comune di Pisa lesiva degli interessi del territorio, è stato presentato un ricorso d’urgenza avanti alle Sezione Imprese del Tribunale di Firenze finalizzato ad ottenere il sequestro conservativo della partecipazione detenuta da Regione Toscana. Calamia spiega, inoltre, che l’operazione violerebbe i patti parasociali sottoscritti da Regione Toscana: infatti, la cessione oggetto di contestazione comporterebbe la perdita della partecipazione di maggioranza in SAT con conseguente applicazione una penale pari al 25% del valore della società.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.