sabato 28 nov 2020
HomeCorporate M&ABVR CON ITALGLOBAL NELL’ACQUISIZIONE DI CMI

BVR CON ITALGLOBAL NELL’ACQUISIZIONE DI CMI

BVR CON ITALGLOBAL NELL’ACQUISIZIONE DI CMI

BVR&Partners ha assistito Italglobal Partners nell'acquisizione di CMI-Cerniere Meccaniche Industriali Srl, società attiva nel settore della progettazione, produzione e commercializzazione di cerniere meccaniche per elettrodomestici con sede a Crespellano (BO). L'operazione è stata seguita dal socio Roberto de Bonis (in foto), coadiuvato dai senior associate Germana Loffari e Rosa Mercone e dall'associate Francesco Meccariello. L'acquisizione di CMI è la prima operazione di M&A nella quale ha prestato assistenza la sede milanese di BVR&Partners, dopo l’ingresso del socio Roberto de Bonis, già socio dallo studio Giliberti Triscornia Pappalettera e Associati, e, tra gli altri, del junior associate Oscar Arcà, che proviene da KStudio Associato, studio legale di KPMG. Italglobal Partners, gestita dai soci fondatori Ruggero Jenna e Francesco Sala, è una holding di investimento che opera secondo una logica di «club deal strutturato» e investe in PMI italiane ad alto potenziale al fine di supportarne la crescita internazionale, con una particolare attenzione all’Asia. I venditori, che hanno reinvestito nell’ambito dell’operazione, sono stati assistiti dallo studio Bernini, in persona del Prof. Giorgio Bernini, coadiuvato dai senior associates Gary Louis Pietrantonio e Monica Montefusco. L’acquirente si è avvalso di un finanziamento erogato da Unicredit Spa per la quale l’operazione è stata seguita da Marco Teodori e Francesco Fanelli.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.