mercoledì 21 ott 2020
HomeInternational Capital MarketsBonelliErede e Cappelli Rccd nell’ingresso di Ficc in Maticmind

BonelliErede e Cappelli Rccd nell’ingresso di Ficc in Maticmind

BonelliErede e Cappelli Rccd nell’ingresso di Ficc in Maticmind

Maticmind, system integrator italiano operante nella vendita di soluzioni e servizi professionali relativi a sistemi di networking, cybersecurity, collaboration, datacenter e application, ha perfezionato l’operazione di apertura del proprio capitale al Fondo Italiano Consolidamento e Crescita – Ficc, gestito da Fondo Italiano d’Investimento sgr.

L’operazione che segna l’entrata del Ficc nel settore Ict è consistita nell’acquisizione da parte del fondo di una quota di minoranza dell’azienda tramite un aumento di capitale ed ha la finalità strategica di supportarne la crescita sia organica che per vie esterne, per la creazione di un polo di aggregazione nell’Information Technology, secondo le linee del Piano Industriale di Fondo Italiano d’Investimento “Forward 2023”.

BonelliErede ha assistito Maticmind con un team composto dai partner Roberto Cera (nella foto) e Silvia Romanelli, dall’associate Silvia Rometti e da Szilvia Petrik.

Cappelli Rccd ha fornito assistenza legale a Ficc con un team composto dai partner Guido Masini e Nicola Caielli, dagli associate Chiara Provvedi, Camilla Croce e Giulia Giudici, e con riferimento ai profili finanziari dell’operazione anche da Federico Morelli, partner, Silvia Pasqualini, counsel e Alessandra Davoli associate.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.