Orrick, Ashurst, Fivelex e Led Taxand nella cessione di un immobile in via Crespi a Milano

Orrick e Fivelex hanno assistito il fondo paneuropeo lussemburghese European Impact Property Fund – EIPF, gestito da BNP Paribas Real Estate Investment Management, nell’acquisizione di un immobile direzionale, situato in via Benigno Crespi a Milano, da un fondo immobiliare riconducibile al gruppo Hines, assistito dagli studi Ashurst e Led Taxand. L’immobile, interamente locato con contratto di locazione a lungo termine, ospita l’headquarter italiano di una delle principali società svizzere attive nel settore del lusso.

L’operazione rappresenta il primo investimento concluso da EIPF, fondo immobiliare paneuropeo che, adottando una strategia ESG ed un approccio d’investimento teso ad ottenere un impatto climatico positivo e misurabile, si propone di rispettare l’Accordo di Parigi del 2015 sui cambiamenti climatici.

In tale contesto, Orrick ha prestato assistenza a BNP nelle attività preliminari di due diligence legale ed amministrativa nonché nella strutturazione e definizione degli accordi contrattuali tesi alla cessione delle quote del veicolo proprietario dell’immobile, avvalendosi di un team multidisciplinare cross-border guidato dalla partner Emanuela Molinaro (nella foto a sinistra), responsabile della practice Real Estate italiana, coadiuvata dal managing associate Christian Turotti e dal trainee Emanuele Cossa, e con il supporto dei colleghi della sede di Monaco di Baviera al fine di garantire l’idoneità dell’investimento rispetto ai requisiti regolamentari legati alla natura di una parte degli investitori di EIPF imposti dalla normativa tedesca.

Fivelex ha assistito BNP negli aspetti fiscali e di due diligence finanziaria dell’operazione con un team composto dal partner Francesco Mantegazza, dal senior associate Edoardo Bassi e dalla trainee Silvia Castiglioni

Hines è stata assistita rispettivamente da Ashurst, con un team guidato dal partner Andrea Caputo (nella foto a destra), responsabile della practice Real Estate italiana,  e coadiuvato dall’associate Vincenzo Esposito e dal trainee Matteo Sortino, per i profili legali degli accordi contrattuali conclusi, e da LED Taxand, con un team composto dal partner Jean-Paul Baroni, dall’associate Marcello Mazzoni e dal junior associate Marco Guacci Esposito, per gli aspetti di natura fiscale e contabile.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram