Bird & Bird con Falck Renewables per due long term PPA con Ferrero e Solvay

Bird & Bird ha assistito Falck Renewables nella sottoscrizione di due Power Purchase Agreements: rispettivamente, un Virtual PPA e un Physical PPA.

Il primo PPA, virtuale, è stato sottoscritto tra Falck Renewables e il gruppo Ferrero, in relazione a due progetti in sviluppo di proprietà di Falck Renewables Sicilia situati in provincia di Ragusa e Trapani (Sicilia) e di potenza complessiva pari a circa 17,5MW.

Il secondo, un PPA fisico, vede da una parte Falck Renewables e dall’altra Solvay, gruppo belga attivo nel settore chimico e delle materie plastiche, in relazione ad un progetto in sviluppo ubicato in provincia di Foggia (Puglia) di potenza complessiva pari a circa 41,1MW. La novità di tali progetti risiede nella circostanza che essi prevedono l’integrazione sinergica di fotovoltaico e agricoltura.

Questo modello, ispirato a un approccio agrivoltaico, prevede la coesistenza della produzione di energia elettrica fotovoltaica con quella agricola. In un contesto normativo che vieta l’accesso agli incentivi per i nuovi impianti costruiti in aree agricole – e che al contempo si propone di raggiungere la decarbonizzazione del nostro sistema energetico entro il 2050 – la sottoscrizione di PPA per progetti che integrano produzione agricola e di elettricità rinnovabile si prospetta essenziale sia per sollecitare l’espansione del fotovoltaico sul territorio nazionale, sia per agevolare la bancabilità dei progetti e tutelare il produttore e la relativa controparte contrattuale contro il rischio di future oscillazioni del prezzo dell’energia sulla borsa elettrica.

Per gli aspetti legali e contrattuali dell’operazione, Falck Renewables è stata assistita dal team di Bird & Bird guidato dal partner Pierpaolo Mastromarini (nella foto in alto), con il supporto del senior associate Daniele Pompei edella trainee Gloria Bernardini per la revisione e negoziazione della documentazione contrattuale.

Ferrero è stata assistita da Legance, con un team che ha visto il coinvolgimento diretto delle partner Monica Colombera e Cristina Martorana (nella foto in basso) supportate dall’associate Ilaria Rosa.

redazione@lcpublishinggroup.it

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram