giovedì 03 dic 2020
HomeNon categorizzatoBEP E CC NELLA RISTRUTTURAZIONE DI EEMS

BEP E CC NELLA RISTRUTTURAZIONE DI EEMS

BEP E CC NELLA RISTRUTTURAZIONE DI EEMS

Bonelli Erede Pappalardo e Clifford Chance hanno assistito rispettivamente EEMS Spa e le banche creditrici nell’ambito dell’accordo di ristrutturazione del debito reso noto dalla società con un proprio comunicato stampa lo scorso 27 novembre. EEMS è un Gruppo Internazionale, quotato dal 2006 al segmento MTA della Borsa di Milano, attivo sia nel business dei semiconduttori sia in quello del fotovoltaico. L’accordo ha riguardato il debito della Società nei confronti di un Pool di Banche creditrici, composto da Unicredit, Banca Nazionale del Lavoro, Banca Monte dei Paschi di Siena, Ubi Unione Banche Italiane, Banco Popolare, Royal Bank of Scotland, complessivamente pari a 47,3 milioni di euro. Dell’accordo di ristrutturazione del debito verrà domandata l’omologazione al Tribunale di Rieti EEMS Italia è stata assistita da Bonelli Erede Pappalardo con un composto dai soci Marco Arato (in foto) e Vittorio Lupoli, con la collaborazione del senior associate Fabio Macrì. Clifford Chance ha affiancato gli Istituti di credito con un team guidato dai soci Giuseppe De Palma e Paolo Sersale, coadiuvati dagli associate Pasquale Bifulco, Francesca Casini e Giuseppe De Cola.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.