venerdì 27 nov 2020
HomeNon categorizzatoBEFERA LASCIA L’AGENZIA DELLE ENTRATE

BEFERA LASCIA L’AGENZIA DELLE ENTRATE

BEFERA LASCIA L’AGENZIA DELLE ENTRATE

Attilio Befera (nella foto) lascia l'Agenzia delle Entrate. Il manager ha fatto sapere di voler andare via dopo sei anni. Come si legge su Corriere.it, l'addio è previsto per fine maggio, visto che il 24 scade per il governo il termine (90 giorni dal giuramento) entro il quale deve confermare o meno tutti gli alti dirigenti dello Stato. In attesa che nei prossimi giorni venga conclusa la prima tornata di nomine nelle grandi aziende pubbliche (come Eni, Enel e Finmeccanica), il governo Renzi deve quindi scegliere anche il successore di Befera, che è destinato a lasciare in prossimità della scadenza del suo mandato. Nel corso della sua gestione, gli incassi della lotta all’evasione sono saliti dai 6,9 miliardi del 2008 ai 13,1 miliardi del 2013.

DI CAPUA FAVORITO. Per quanto riguarda il toto-nomine, se dovesse essere scelto un interno, la candidatura naturale è quella di Marco Di Capua, vicedirettore vicario ed ex ufficiale della guardia di finanza. Se la scelta dovesse restare in ambito tecnico ma cadere su una donna, il nome che circola con più insistenza è quello di Fabrizia Lapecorella, capo dipartimento finanze del ministero dell’Economia. In corsa c'è anche Gabriella Alemanno, ex numero uno dell’Agenzia del territorio, diventata vice dopo la fusione con le Entrate.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.