venerdì 04 dic 2020
HomeNomineASHURST, GULLO MANAGING PARTNER ANCHE DI MILANO

ASHURST, GULLO MANAGING PARTNER ANCHE DI MILANO

ASHURST, GULLO MANAGING PARTNER ANCHE DI MILANO

Dopo l’uscita di Paola Flora che, come riferito da legalcommunity.it lo scorso 13 marzo, è stata chiamata alla guida del fiscale di Ubi Banca, la sede italiana di Ashurst ha dovuto riorganizzare la propria governance nella Penisola. Flora, infatti, a dicembre 2012 era stata nominata managing partner della sede di Milano nell’ambito di una riorganizzazione che aveva visto Franco Vigliano assumere il ruolo di head of Italy e Domenico Gullo (nella foto) quale managing partner dell’ufficio di Roma. Proprio Gullo, secondo quanto appreso da legalcommunity.it, è stato chiamato per raccogliere l’eredità di Flora come managing partner della base meneghina. In questo modo, l’avvocato, entrato come socio in Ashurst nel 2011 dopo essere stato attivo nel dipartimento di Antitrust di Nctm, diventa managing partner per l’Italia dello studio di matrice anglosassone.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.