Ashurst, Giliberti Triscornia e Legance nell’operazione ibrida bond/project finance di Natixis per Supernap

Gli studi legali Ashurst, da una parte, e Giliberti Triscornia e associati insieme a Legance – Avvocati Associati, dall’altra, hanno assistito rispettivamente Natixis e Supernap Italia nel rifinanziamento di quest’ultima, da poco completato. Si tratta della prima operazione ibrida garantita per un data center in Italia che include, nello stesso pacchetto, bond e project finance.

Natixis ha agito in qualità di sole structuring mandated lead arranger, underwriter, bookrunner e banca agente. Il pacchetto include un project bond da 63 milioni di euro, quotato sul segmento Extra MOT Pro, una linea Capex, una linea Liquidity ed una linea Iva. I fondi dell’operazione verranno utilizzati per rifinanziare il debito esistente e finanziare le capex supportando Supernap nel suo percorso di crescita.

Il team Ashurst è stato guidato dal partner Carloandrea Meacci (nella foto al centro) con un team composto dalla senior associate Federica Periale, dagli associate Paolo Gallarà e Riccardo Rao, dalla trainee Arianna Mauri; per gli aspetti relativi al bond, la counsel Annalisa Santini ha prestato assistenza, con il trainee Daniele Dainese. Il tax partner Michele Milanese ha fornito consulenza sugli aspetti fiscali dell’operazione. Il partner Umberto Antonelli e il senior associate Nicola Toscano hanno prestato assistenza a BNP Paribas Securities Services – succursale di Milano  – che ha agito in qualità di Security Agent, rappresentante degli obbligazionisti, principal paying agent e calculation agent.

Il team di Giliberti Triscornia e associati è stato guidato dal socio Edoardo Mistretta (nella foto a destra) con un team composto dal socio Federico Fischer e dagli avvocati Alessandro Ciarmiello e Andrea D’Amato; per la quotazione del bond, hanno prestato assistenza gli avvocati Laura Pibiri e Chiara Novelli.

Legance ha agito con un team multidisciplinare guidato dal senior partner Bruno Bartocci (nella foto a sinistra) insieme alla counsel Laura Li Donni per i profili corporate, gli aspetti di diritto bancario sono stati seguiti dal partner Tommaso Bernasconi e dal senior associate Andrea Mazzola, mentre quelli di Debt Capital Markets dal senior counsel Antonio Siciliano e dall’associate Alice Giuliano. Il partner Marco Graziani e il senior associate Riccardo Petrelli hanno seguito gli aspetti fiscali.

Supernap Italia possiede un data center da 40 MW vicino a Milano, sviluppato utilizzando più di 500 tecnologie brevettate. È considerato tra le strutture di colocation più efficienti e resilienti al mondo, certificato ANSI/TIA-942 Rated 4 e con una struttura alimentata ad esclusiva energia rinnovabile certificata.

Ashurst, Giliberti Triscornia e Legance nell’operazione ibrida bond/project finance di Natixis per Supernap

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram