Antitrust: Toffoletti, esenzione antitrust molto importante per bilanciare interessi di tutela della concorrenza

L’esenzione antitrust (prevista dall’art. 101.3 del Trattato sul Funzionamento dell’UE – TFUE) ricopre e potrebbe ricoprire grande importanza quale strumento di bilanciamento di interessi altrettanto meritevoli di tutela rispetto al valore della concorrenza.

Questo secondo l’avvocato Luca Toffoletti, partner di NCTM, che interviene alla XIII edizione del convegno “Antitrust tra diritto nazionale e diritto dell’Unione Europea”, organizzato da Rucellai & Raffaelli a Treviso, presso la Casa dei Carraresi.

L’art. 101.3 TFUE prevede che, di fronte a determinati contro-interessi, di natura anche non specificamente economica, la normativa antitrust possa risultare inapplicabile. Interpretazioni differenti degli standard adottati per operare un tale bilanciamento, spiega l’avvocato, rappresentano concezioni diverse del diritto antitrust e dei suoi obiettivi di tutela. Le decisioni delle Corti europee e nazionali che applicano l’art. 101.3 possono, quindi, avere delle dirette conseguenze sull’evoluzione delle politiche antitrust all’interno dell’Unione Europea, ridisegnandone in qualche modo i confini e le priorità.

Tuttavia – e qui il punto nevralgico della discussione – l’art. 101.3 TFUE è di fatto attualmente inapplicato dalle Corti e Autorità antitrust, per via di una serie di fattori che vengono attentamente descritti: l’effetto dell’operare di altri parametri quale quello della “restrizione della concorrenza”, che implicano ulteriori bilanciamenti tra interessi contrapposti; un onere della prova a carico delle imprese particolarmente difficile da assolvere; la possibilità di ottenere in modo più agevole una decisione da parte dell’Autorità garante che imponga di attenersi a degli impegni per evitare la sanzione.

In chiusura, Toffoletti evidenzia le forti criticità connesse alla norma esaminata e alla sua scarsa applicazione, che non fa altro che dissuadere le imprese dall’utilizzo di un tale importante strumento di difesa, che permetterebbe loro invocare efficienze compensative anche di grande rilievo.

 

Antitrust: Toffoletti, esenzione antitrust molto importante per bilanciare interessi di tutela della concorrenza

rosailaria iaquinta

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram