mercoledì 21 ott 2020
HomeScenariAnnunziata&Conso nel lancio del progetto di Cordis Community

Annunziata&Conso nel lancio del progetto di Cordis Community

Annunziata&Conso nel lancio del progetto di Cordis Community

Annunziata&Conso, con i partner Filippo Berneri, Antonio Di Giorgio (nella foto a destra) e Mariagrazia De Luca (nella foto a sinistra) ha assistito in qualità di legal advisor il lancio del progetto “Cordis Community: una risposta contro la crisi”, della società benefit Tre Cuori.

In particolare, si tratta dello sviluppo di un “circuito di bartering”, ideato e realizzato da Cordis per la gestione di piani welfare per aziende terze e dedicato ad imprese, enti, associazioni e privati. Il progetto prevede la formazione di una community all’interno della quale gli aderenti (aziende e privati cittadini) possono acquistare beni e servizi senza l’utilizzo del denaro, ma in compensazione, anche in un momento successivo.

L’avvocato Di Giorgio, intervenuto come relatore in occasione della conferenza stampa di presentazione di Cordis Community, tenutasi il 24 settembre presso il Comune di Padova, ha sottolineato “Cordis non è una moneta avente corso legale, né uno strumento finanziario o di pagamento. Sul piano civilistico può essere definito come un “titolo improprio”, simile ad un buono pasto o ai punti mille-miglia, mentre la sua circolazione tra gli aderenti si può qualificare come una forma atipica di permuta, molto simile alla fattispecie del “baratto”.

Il network Annunziata&Conso è ormai da tempo specializzato nel advisory dedicata al settore delle criptovalute e della monetica, dei Bitcoin e del risparmio gestito, e vanta tra i propri professionisti profili di grande esperienza e know how.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.