42LF, focus su innovazione e nuove tecnologie

Avvocati, più informatici. Tra le novità con cui si è chiuso il 2020 c’è la nascita di 42 Law Firm, società tra avvocati che, come spiega in questa intervista uno dei suoi fondatori, Giuseppe Vaciago, nasce e si sviluppa per fornire al mercato le soluzioni legali necessarie a governare la complessità che la tecnologia introduce nel sistema economico contemporaneo.

I partner di 42 LF sono avvocati con una storia professionale nell’ambito della data protection, della compliance, della proprietà intellettuale e della cybersecurity. Oltre a Vaciago, si tratta di Marco Tullio Giordano, Lucia Maggi, Stefano Ricci e Valerio Vertua. Insieme a loro, due soci industriali: Carlo Carmagnola, che con competenze di gestione di processi digitali e tramite Fulcri svilupperà le soluzioni software e Matteo Flora, che porterà le più innovative dinamiche di trasformazione digitale e di sicurezza insieme a The Fool società attiva in ambito di analisi e strategia digitale.

Avvocato Vaciago, cosa è 42LF e come vi siete trovati?
42LF è una società tra avvocati, informatici ed esperti di digital transformation. Nasciamo con l’obiettivo di portare innovazione nel mondo della consulenza legale. Siamo sette soci e abbiamo dato il via a questa iniziativa trovandoci grazie a due caratteristiche comuni: la consapevolezza che per innovare servono reali competenze multidisciplinari e una forte voglia di sperimentare nuove soluzioni per il mondo legale.

Il nome, la comunicazione e più in generale l’approccio danno la sensazione che vogliate marcare la differenza rispetto al contesto attuale dell’offerta legale: è così? In che modo?
Non si tratta esattamente di marcare la differenza con un progetto solitario, ma speriamo di fornire degli spunti di riflessione sistemica per l’offerta legale nel suo complesso. Possiamo farlo perché abbiamo la fortuna di avere una dimensione e una governance snella che ci permette di sperimentare e di proporre spunti di innovazione e, se serve, anche di modularli velocemente. LT42, la Legal Tech Company fondata da me e da alcuni soci qualche anno fa, sarà sicuramente uno strumento utile per accelerare questo processo.

La tecnologia è centrale in questo progetto professionale. Nella pratica che ruolo avrà?
La tecnologia, come ci insegna la prima legge di Moore, ha generato complessità. Il nostro obiettivo è di fornire delle soluzioni per governare questa complessità. Non devono necessariamente essere delle soluzioni tecnologiche, in quanto possono esserlo anche quelle di processo. È indubbio, tuttavia, che, per fornire delle soluzioni adatte a governare la complessità attuale, servono professionisti che conoscano la tecnologia.

Può fare qualche esempio?
La gestione di un data breach. Abbiamo sviluppato con LT42 un tool, peraltro gratuito, per gestire il processo di notifica all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali. Abbiamo la possibilità con Fulcri di sviluppare ulteriori software e fornire consulenza IT per gestire la fase emergenziale e il successivo piano rimediale. Abbiamo The Fool e Matteo Flora che è uno dei massimi esperti di crisis management sotto il profilo security e comunicazione in caso di attacchi informatici e, infine, abbiamo un pool di legali esperti in materia data protection e cybersecurity.

Una parte di voi ha già lavorato ed è già stata parte del progetto LT42. Che rapporto c’è tra le due iniziative?
Come abbiamo evidenziato all’interno del sito è un family brand. LT42 e 42LF sono due realtà sinergiche. La prima è…

PER PROSEGUIRE LA LETTURA CLICCA QUI E SCARICA LA TUA COPIA DI MAG

42LF, focus su innovazione e nuove tecnologie

Legalcommunity.it

Prima testata di LC Publishing Group, lanciata nell’ottobre 2011, si rivolge a avvocati d’affari, fiscalisti & commercialisti. Si focalizza sul mondo legal, in particolare sull’avvocatura d’affari. Ogni giorno il sito riporta notizie di attualità quali operazioni e relativi advisor, cambi di poltrona, oltre a contenuti di approfondimento e a dati analitici sui trend di mercato.

Inoltre, ogni due settimane, Legalcommunity.it pubblica contenuti su MAG, il primo quindicinale digitale interattivo dedicato alla business community italiana. In ogni numero: interviste a avvocati, general counsel, amministratori delegati, avvocati, banker, advisor, fiscalisti; studi di settore; interviste; report post awards etc. Fra i grandi appuntamenti annuali di Legalcommunity.it per MAG, i fatturati degli studi e la classifica dei 50 Best Lawyers.

MAG è digitale, gratuito e disponibile su App Store, Google Play (MAG LC) e sui portali del Gruppo LC Publishing Group.

Per maggiori informazioni, visita il sito del Gruppo www.lcpublishinggroup.com

LC srl – Via Tolstoi 10 – 20146 Milano – Tel. 0236727659 – C.F./P.IVA 07619210961
REA 1971432 Registro delle Imprese di Milano – Cap. Soc. Euro 10.000,00 i.v.

Copyright 2021 © All rights Reserved. Design by Origami Creative Studio

SHARE

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su telegram