martedì 12 nov 2019
HomeconsulenzaPavia e Ansaldo con Hurry e Popmove per un nuovo servizio di mobilità

Pavia e Ansaldo con Hurry e Popmove per un nuovo servizio di mobilità

Pavia e Ansaldo con Hurry e Popmove per un nuovo servizio di mobilità

Pavia e Ansaldo ha seguito le società Hurry e Popmove nell’ideazione, strutturazione e finalizzazione dell’operazione che lancia un nuovo servizio di mobilità denominato “Popmove”.

Per lo studio, gli avvocati Nico Moravia e Tommaso Filippo Massari (nella foto) si sono occupati degli aspetti dell’operazione relativi ai temi regolatori, amministrativi e contrattuali. Gli avvocati Gian Paolo Di Santo e Gabriele Girardello, invece, hanno curato gli aspetti relativi all’intellectual property.

Il servizio è avviato in collaborazione con Ald Automotive Italia e presenta un modello innovativo per la condivisione dell’auto. Si tratta di un servizio di car sharing, basato su tempistiche intermedie rispetto a quelle previste attualmente dal noleggio a lungo termine e da quello a breve termine.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.