sabato 20 lug 2019
HomeNomineSei nuovi of counsel per Orrick

Sei nuovi of counsel per Orrick

Sei nuovi of counsel per Orrick

Sono sei i nuovi of counsel nominati quest’anno da Orrick.

Si tratta di Paola Barometro, Nicolò Del Dottore, Giovanni Leoni, Flavio Notari, Maria Teresa Solaro e Alessandro Vittoria.

Nel dettaglio dell’attività, Barometro, che lavora nel team guidato dal senior partner Alessandro De Nicola, si occupa principalmente di operazioni di M&A, diritto societario e corporate governance. Nicolò Del Dottore, che fa parte del gruppo di banking & finance, ha un’ampia esperienza nelle operazioni di finanza strutturata, cartolarizzazioni, NPLs, covered bonds ed operazioni bancarie straordinarie.
Giovanni Leoni, che si occupa del team tax, è specializzato in diritto tributario italiano ed internazionale in operazioni di finanza strutturata ed M&A e assistenza di fronte alle commissioni tributarie mentre Alessandro Vittoria, insieme al partner Attilio Mazzilli, è in prima linea nelle operazioni di M&A, venture capital e private equity e diritto societario.

Maria Teresa Solaro, proveniente da Legance e ancor prima da Allen & Overy, è entrata nel dipartimento di Energy e Infrastructure di Orrick guidato dal partner Carlo Montella e vanta un focus sulle operazioni di finanziamento in project finance, sia nel settore delle energie rinnovabili e convenzionali che delle infrastrutture, assistendo i principali operatori del mercato in tutte le fasi di tali operazioni. La professionista ha inoltre acquisito esperienza nell’analisi ed allocazione dei rischi dei contratti PPP.

Infine, Flavio Notari, che affianca il partner Attilio Mazzilli, è altamente specializzato nel mondo della consulenza tributaria per le aziende del settore tecnologico. È docente in Financial Accounting, presso l’università americana John Cabot University, e advisor di acceleratori d’impresa oltre ad assistere imprese fortemente innovative. Supporta, tra l’altro, startup e scale-up nell’accesso ad incentivi e agevolazioni del mondo Impresa 4.0 e nei percorsi di internazionalizzazione, oltre che fornire assistenza alle large corporates in ottica di open innovation.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.