lunedì 19 nov 2018
HomeCartolarizzazioni

Cartolarizzazioni

Il gruppo bancario BPER Banca ha perfezionato la cartolarizzazione di un portafoglio di crediti in sofferenza per un gross book value pari a circa 2 miliardi di euro. Il portafoglio è stato ceduto a un veicolo di cartolarizzazione – Aqui SPV

Lo Studio Legale EY, guidato da Stefania Radoccia, con il team di finance composto dal partner Umberto Mauro, dall'associate Paola Sepe e dalla trainee Rossella Severi, ha assistito Officine CST (di recente oggetto di un'operazione di acquisizione da parte del

Prestiamoci, società finanziaria che gestisce l’omonimo market place di prestiti personali fra privati, e Banca Valsabbina, la principale banca popolare di Brescia, hanno perfezionato un’operazione di cartolarizzazione derivante da un portafoglio di crediti personali, per un valore nominale complessivo di

Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni  ha approvato un’operazione di cartolarizzazione finalizzata al deconsolidamento delle esposizioni deteriorate presenti nel portafoglio BIM (crediti in sofferenza, utp, scaduti e in bonis) con valore nominale lordo (Gross Book Value) al 30 giugno di

Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners, ha agito con un team composto da Emanuela Campari Bernacchi, Salvatore Graziadei e da Mattia Valdinoci.

Orrick ha assistito Banca IMI in qualità di arranger in un'operazione di cartolarizzazione di un portafoglio di Non-Performing Loans, originati da Banca Agricola Popolare di Ragusa.

Complex
Mag N° 110 – 12/11/2018

Scarica gratis il tuo mag

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.