mercoledì 17 gen 2018
HomeNon categorizzatoCAPPELLI LASCIA GRIMALDI

CAPPELLI LASCIA GRIMALDI

CAPPELLI LASCIA GRIMALDI

Roberto Cappelli (in foto) dopo anni passati con Vittorio Grimaldi, per quel che risulta a legalcommunity.it, cambia studio per andare da Gianni Origoni Grippo & partners o da Shearman & Sterling. La conferma arriverà fra qualche giorno. Shearman & Sterling ha negato che il passaggio riguarderebbe loro. Cappelli inizia la sua carriera presso il prestigioso studio Graziadei nel 1983, dove è diventato socio nel 1989. Nel 1993 approda come socio alla corte di Vittorio Grimaldi, presso lo studio Grimaldi e associati, dove intraprende l'avventura Clifford Chance dal 1994 fino al 2002. Da quel momento in poi, con la rinascita dello studio Grimaldi e associati, a Cappelli, a parte il nome in ditta, non manca nient'altro per essere il dominus dello studio. Con gli anni Vittorio Grimaldi diviene sempre più una figura istituzionale dello studio e Cappelli, insieme ad altri valenti soci contribuisce al consolidamento di Grimaldi e associati su un mercato legale sempre più competitivo. Roberto Cappelli oggi segue diversi clienti importanti e negli ultimi mesi ha seguito per conto di Unicredit le sorti della AS Roma, società di cui oggi è consigliere d'amministrazione e membro del comitato esecutivo, inisieme peraltro a un altro suo giovane collega, Mauro Baldissoni, dello studio Tonucci, che invece ha seguito la cordata americana capitanata da Thomas Di Benedetto nell'acquisto della società calcistica.

Vota questo articolo
Nessun commento

Aggiungi un commento

Accesso

Hai dimenticato la Password?

Registrati

Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.