Se non visualizzi correttamente questa email clicca qui.
legalcommunity.it la rete del mondo legale
legalcommunity.it Newsletter n.14 - 24 September 2012

Editoriale

A MARCHIONNE E AL CNF: MENO OPPORTUNISMO. A MONTI: PIU' PROGETTUALITA'

Quest'oggi avrei potuto scrivere di riforma delle professioni e nello specifico di riforma forense, ma non lo faccio per un semplice motivo. Non ho assolutamente niente da dire. E' la prima volta che il legislatore procede nel senso che il mercato richiede. Regolamentando un settore che solo la miopia di certe istituzioni forensi arcaiche pensa che possa ancora essere fermato al ‘900. Liberalizzando davvero e alleggerendo il potere degli ordini. Tutte le reazioni scomposte sono ciò che è logico che avvenga da parte di una classe dirigente forense inadeguata.
 
Vorrei parlare invece oggi, giusto per dimostrare, qualora ce ne fosse bisogno, che non sono un devoto in senso assoluto del dio mercato, di Fiat e di Paese Italia. 
Ritengo che la vicenda Fiat vada inquadrata in un contesto più ampio di politica industriale del Paese. Se il Paese dovesse volere ancora permettersi una politica industriale, dovrebbe partendo da Fiat, dare inizio a quel che ritengo possa essere l'unico modo per invertire il trend attuale di recessione, ossia a una politica dirigista concreta.
 
Marchionne chiede sostegno dallo Stato. Lo stato glielo dia dirigendo le strategie di sviluppo della Fiat e ponendo condizioni vincolanti a tutela dei lavoratori italiani. Marchionne si metta cioè nelle condizioni di colui, che chiedendo aiuto, si fa guidare fino in fondo. Qualora lo Stato ritenesse la Fiat non più strategica per il Paese, allora Monti potrebbe evitare di incontrare Marchionne e potrebbe lasciarlo andare a produrre e a vendere, dove ritiene che sia meglio per i suoi azionisti.
 
Essere liberisti, come vorrebbe essere Marchionne, e stare sul mercato con gli aiuti di Stato, non è né liberismo, né dirigismo. E' opportunismo. E il Paese, a partire dalla classe dirigente politica, a quella imprenditoriale e manageriale, a quella forense, oggi più ancora che mai, non ha bisogno di opportunisti. Ha bisogno di competenze e di una linea progettuale chiara da seguire per la tentare di crescere ed emergere dal pantano.
 
Merito quindi a Monti per quanto fatto fino ad ora, in maniera perfettamente coerente a quanto richiesto dai nostri creditori. Adesso però, e speriamo dopo le prossime elezioni, c'è necessità di un progetto strategico e identitario per il Paese e per il suo sviluppo economico. E questo progetto non è certamente in qualche provvedimento, cosiddetto per la crescita. È nel tracciare un solco, con una politica industriale, energetica, culturale chiara per il Paese. Lontano da quelle forme di neoliberismo che oggi tanto sembrano essere di moda in Italia e che continuano a proporre lo stesso spartito economico che è stato causa di questa grave crisi.
 

News

RUSSO DE ROSA BOLLETTA CON CARIPARMA PER GB GEARBOXES
Fri, 21 Sep 2012
Russo De Rosa Bolletta & Associati, con il socio Gianmarco Di Stasio e gli associate Alberto Greco e
Bancario  Fusioni e Acquisizioni 
DUE NUOVI INGRESSI PER DE MATTEIS
Thu, 20 Sep 2012
De Matteis Studio Legale, la boutique antitrust italiana creata all'inizio del 2011 da Andrea De Mat
Cambio di Poltrone  Competition&Antitrust 
DLA PIPER PER 100 MW DI ENERGIA IN RUANDA
Thu, 20 Sep 2012
Dla Piper Italia e la relativa sede turca (YukselKarkinKucuk) hanno assistito il developer turco Hak
Project Finance 
I LEGALI DEL DOSSIER LA7
Thu, 20 Sep 2012
Nella partita per l'acquisizione de LA7 entrano nuove parti, come il fondo Trilantic Capital Partner
Fusioni e Acquisizioni  Private Equity  Competition&Antitrust  Rumors 
SIMMONS & SIMMONS CON MPS PER 500 ML DI BOND
Wed, 19 Sep 2012
Un gruppo di lavoro dello studio legale Simmons & Simmons, coordinato dal partner Piergiorgio Leofre
International Capital Markets 
CLIFFORD CHANCE CON MERIDIANA
Wed, 19 Sep 2012
Claudio Cerabolini (in foto), socio di Clifford Chance, il senior associate Stefano Campolonghi e il
Fusioni e Acquisizioni 
GUCCIONE SALVA LA CONCESSIONE DELLE AUTOSTRADE SICILIANE
Wed, 19 Sep 2012
Claudio Guccione, fondatore di P&I Studio Legale Guccione e Associati, insieme agli avvocati Vito Ca
Amministrativo e Appalti 
DUE NUOVI INGRESSI PER RANIERI GUACCERO CORNETTA
Wed, 19 Sep 2012
Lo studio Ranieri Guaccero Cornetta rafforza il proprio team romano milanese di diritto tributario e
Cambio di Poltrone  Tax  Ambientale  Ristrutturazioni Societarie e Fallimenti 
DUE NUOVI INGRESSI IN LEXELLENT
Tue, 18 Sep 2012
Due nuovi ingressi di giovani professionisti per rafforzare la sede di Milano di Lexellent , studio
Cambio di Poltrone  Diritto del Lavoro 
LEGALCOMMUNITY LABOUR AWARDS: I FINALISTI
Tue, 18 Sep 2012
Si è tenuta ieri sera presso la sede di AIDP gruppo Lombardia, la riunione della giuria dei legalcom
Nomine  Diritto del Lavoro 
CVR CON ANDREANI AL PRE CONCORDATO PREVENTIVO
Tue, 18 Sep 2012
CVR, assistita da Stefano Ambrosini e da Giulio Andreani (in foto), ha presentato al Tribunale di Mi
Tax  Ristrutturazioni Societarie e Fallimenti 

Newswire

Messico: Nunziante Magrone il 28 settembre per in house counsel breakfast
Fri, 21 Sep 2012
La Repubblica Federale del Messico sarà al centro del quarto appuntamento del ciclo degli “In-house
Agenda 
Trilantic su La7
Fri, 21 Sep 2012
Riceviamo e pubblichiamo:
Private Equity 
Mantini al CNF sulla riforma
Wed, 19 Sep 2012
Riportiamo qui di seguito dal sito del consiglio nazionale forense l'intervista a Pierluigi Mantini,
Aggiornamenti 
Ichino, Rotondi e Camusso a Spread Park. il 21 a Marina di Pietrasanta
Wed, 19 Sep 2012
Venerdì 21 settembre dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 20,00 il Parco e la Villa La Versilian
Diritto del Lavoro  Agenda 
Commercialisti Milano: nasce lo sportello per l’internazionalizzazione delle imprese
Tue, 18 Sep 2012
Al via dal 20 settembre un nuovo servizio di consulenza per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Comm
Aggiornamenti 

legalcommunity.it

Privacy

Social Network

legalcommunity s.r.l. via Savona 123 20144 Milano P.I. e C.F. 07619210961
Per non ricevere più la newsletter di legalcommunity.it modifica il tuo profilo cliccando qui.