Home > Bees > Milano Notai

Spin-off universitari tra regolamentazione e autonomia statutaria

Gli spin-off universitari sono società di capitali che hanno come oggetto sociale lo sviluppo e la valorizzazione imprenditoriale di nuovi prodotti e/o servizi basati sui risultati della ricerca in campo tecnologico all’interno delle università.

Svolgono quindi un ruolo chiave non solo nell’ambito dell’innovazione tecnologica, ma anche riguardo all’immissione nel mercato dei risultati della ricerca.

L’università può essere titolare di una partecipazione al capitale sociale (spin-off dell’università) oppure, senza assumere la qualifica di socio, può mettere a disposizione le conoscenze e le competenze maturate nell’ambito dell’attività di ricerca all’interno dei propri dipartimenti (spin-off col sostegno dell’università).  

Per la costituzione di uno spin-off bisogna attenersi ai regolamenti emanati dalle università.

Nel rispetto delle previsioni legislative e regolamentari, si può, però, costruire lo statuto in modo da conciliare gli interessi sia dell’ateneo sia degli altri soci investitori.

I principali aspetti cui prestare attenzione nella redazione degli statuti sono le percentuali di partecipazione al capitale, la governance, la partecipazione alle perdite, la disciplina della concorrenza e dei conflitti di interessi dei soggetti inseriti nell’organico dell’ateneo, la disciplina dei casi di exit.

Gli spin-off universitari sono quindi una figura interessante e stimolante per il professionista che vi si accosti.

 

Milano Notai

via Manzoni, 14 - Milano

www.milanonotai.it

studio@milanonotai.it