Home > Bees > Milano Notai

Aumento di capitale con emissione di azioni di una sola categoria. Meglio passare dalle assemblee speciali

Quando, nella compagine di una s.p.a., sono presenti diverse categorie di azioni, la regolamentazione degli equilibri tra le stesse, spesso delicati, deve essere vagliata con particolare attenzione.

Uno degli aspetti più rilevanti è costituito dall’individuazione delle delibere assembleari pregiudizievoli dei diritti di una o più categorie, che devono essere approvate anche dall’assemblea speciale degli appartenenti alle categorie interessate.

Il caso tipico, che spesso dà più di un grattacapo, è quello dell’aumento di capitale con emissione di azioni di una sola categoria.

Da una parte, è vero che l’esistenza del pregiudizio non deve essere valutata a priori, ma caso per caso. Dall’altra, non si può negare che accrescere il peso di una sola categoria possa dare ai soci delle altre categorie più di un motivo per alzare la voce e contestare di non essere stati interpellati.

Anche quando sembra che tutti i soci siano d’accordo, per questo tipo di delibera è quindi opportuno, in via prudenziale, fare prima un passaggio dalle assemblee speciali.    

Le stesse considerazioni valgono per le s.r.l. start up innovative e PMI innovative, che possono emettere categorie di quote fornite di diritti diversi.

 

Milano Notai

via Manzoni, 14 - Milano

www.milanonotai.it

studio@milanonotai.it